Un americano su tre non vuole vaccinarsi contro il coronavirus

© AP Photo / Hans PenninkTesti vaccino
Testi vaccino - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Una persona su tre negli Stati Uniti non intende essere vaccinata contro il nuovo coronavirus quando il vaccino sarà disponibile, mentre il 65% vuole vaccinarsi, emerge da un sondaggio Gallup pubblicato nel fine settimana.

Agli intervistati è stato chiesto di rispondere alla domanda se intendono vaccinarsi quando il vaccino sarà disponibile e gratuito. I dati del sondaggio hanno mostrato che la maggior parte degli intervistati (65%) ha risposto positivamente, assicurando che si sarebbe vaccinata. Allo stesso tempo, il 35% degli intervistati ha espresso parere negativo.

Analizzando le risposte degli intervistati in base all'orientamento politico, l'81% dei sostenitori democratici è favorevole alla vaccinazione, rispetto al 47% dei repubblicani.

Secondo i dati ottenuti, tra le persone di età compresa tra 65 ed oltre il 70% degli intervistati vuole essere vaccinato, tra gli intervistati di età compresa tra 18 e 29 il 76%. Allo stesso tempo, tra gli intervistati, la cui età varia dai 50 ai 64 anni, solo il 59% è disposto a farsi vaccinare contro il Covid-19, mentre il 41% si è dichiarato contrario.

Il sondaggio è stato condotto dal 20 luglio al 2 agosto; Gallup non ha rivelato il numero esatto degli intervistati, tuttavia ha osservato che la rilevazione è stata condotta anche su un campione randomizzato di 7.632 membri della società. L'errore statistico dell'indagine è del 2%.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала