A Minsk fanno sapere di aver sventato attacchi hacker contro siti governativi

© AFP 2022 / SERGEI GAPONA man casts his ballot at a polling station during the presidential election in Minsk on August 9, 2020.
A man casts his ballot at a polling station during the presidential election in Minsk on August 9, 2020.  - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli attacchi informatici contro i siti web governativi bielorussi sono stati respinti, tuttavia sono sorti problemi con l'hardware, ha riferito oggi la squadra nazionale di risposta contro emergenze informatiche (CERT), nel giorno delle elezioni presidenziali.
"È necessario notare che le soluzioni tecniche di difesa dei sistemi informatici hanno scongiurato tali attacchi, tuttavia, secondo le nostre informazioni, le apparecchiature hanno iniziato a funzionare male", ha affermato il CERT in una nota.

All'inizio della giornata il CERT ha affermato che la strumentazione utilizzata dal comitato per la sicurezza dello Stato bielorusso e dal ministero degli Interni per ospitare i loro siti web ha subito attacchi DDoS a partire da ieri, che sono proseguiti anche oggi.

Oggi i cittadini bielorussi sono chiamati alle urne per partecipare alle elezioni presidenziali: cinque sono i candidati alla massima carica dello Stato, tra cui il presidente uscente Alexander Lukashenko.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала