Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Direttore centro Gamaleya: solo anticorpi migliorano condizioni pazienti COVID, il resto è inutile

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaTest vaccino
Test vaccino - Sputnik Italia
Seguici su
Il direttore del centro Gamaleya, Alexander Ginzburg ha detto a Sputnik che le condizioni del paziente con COVID sono alleviate solo dagli anticorpi, il resto è inutile.

La condizione dei pazienti con COVID-19 al momento può essere alleviata solo dagli anticorpi del coronavirus, che vengono somministrati al paziente per via endovenosa, tutto il resto è inutile. Lo ha annunciato il 9 agosto il direttore del Centro nazionale di Ricerca "Gamaleya" Alexander Ginzburg, citato da Sputnik.

“Le condizioni del paziente, posso dirvi onestamente, possono essere attualmente alleviate solo da anticorpi, rispettivamente, di un certo tipo a questo virus, nient'altro. E tutto il resto è, per usare un eufemismo, dispiace per la maleducazione, inutile", ha detto Ginzburg, commentando le dichiarazioni dei media secondo le quali le condizioni dei pazienti con la nuova malattia possono essere alleviate da un'alta concentrazione dell'enzima ACE2 nel corpo contenuto in vino, arachidi, pistacchi e cacao.

Ginzburg ha inoltre sottolineato che gli anticorpi hanno un effetto terapeutico e vengono utilizzati quando una persona è già malata. Il vaccino, a sua volta, funziona solo in caso di prevenzione.

Ha anche aggiunto che oggi gli anticorpi vengono iniettati solo per via endovenosa, con un contagocce, e ha ricordato che in caso di malattia, è più efficace eseguire questa procedura che mangiare cibo secondo i consigli di Internet.

Il vaccino russo

Gli studi clinici del vaccino, sviluppato dal Centro nazionale di ricerca di epidemiologia e microbiologia Gamaleya, sono iniziati il ​​18 giugno presso l'Università Sechenov.

In uno studio che ha coinvolto 38 volontari, è stata confermata la sua sicurezza. È stato notato che tutti coloro che hanno ricevuto il vaccino hanno sviluppato l'immunità al Covid.

Il direttore del centro Alexander Ginzburg ha richiamato l'attenzione sul fatto che il vaccino contro il coronavirus non è adatto a tutti. Secondo lui, qualsiasi farmaco può provocare un peggioramento delle condizioni di salute generali, quindi le persone con malattie croniche devono consultarsi con specialisti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала