Beirut: sale a 113 il numero di vittime, 4 mila i feriti

© Sputnik . Zahra El-AmirMacerie nelle strade di Beirut, all'indomani dell'esplosione
Macerie nelle strade di Beirut, all'indomani dell'esplosione - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Sale il numero delle vittime dell'esplosione nella capitale libanese: 113 è l'ultimo dato, oltre 4 mila sono i feriti.

Il totale delle vittime dell'esplosione nella capitale libanese è salito a 113, mentre sono circa quattro mila le persone ferite, di varia gravità. Lo riferisce Sky News Arabia, con riferimento al capo del Ministero della Salute della repubblica araba Hamada Hassan.

In precedenza a Sputnik il consigliere del Ministro, Reda Musavi aveva riferito di 108 morti.

Una potente esplosione si è verificata martedì sera nel porto di Beirut. Secondo quanto dichiarato dalle autorità, la deflagrazione è avvenuta in un silos del porto in cui erano ammassate 2750 tonnellate di nitrato di ammonio confiscate nel 2015. L’onda esplosiva ha interessato praticamente tutta la città.

Circa 300.000 persone sono rimaste senza casa a Beirut dopo la potente esplosione, ha dichiarato il governatore della capitale libanese Marwan Abboud, ed il conto dei danni supera i 3 miliardi di dollari.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала