Lampedusa, iniziato il trasferimento dei migranti sulla nave quarantena

© REUTERS / Alessandro BianchiCentro di immigrazione a Lampedusa. 19 febbraio 2015.
Centro di immigrazione a Lampedusa. 19 febbraio 2015. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La nave quarantena 'Gnv Azzurra' era salpata ieri sera da Porto Empedocle e nei prossimi giorni accoglierà la maggior parte dei migranti dell'hotspot lampedusano di contrada Imbriacola.

Nella mattinata odierna ha avuto inizio a Lampedusa il trasferimento dei migranti a bordo della nave quarantena 'Gnv Azzurra', che ospiterà la maggior parte dei migranti attualmente residenti presso l'hotspot dell'isola.

I primi migranti, tutti in mascherina, hanno iniziato a salire sulla nave dove vivranno nei prossimi giorno.

Intanto al porto cittadino continua il viavai di minivan che stanno continuando a trasportare i migranti, quasi tutti di nazionalità tunisina.

A bordo della 'Gnv Azzurra' saranno accolti da personale specializzato in tuta anti-Covid e mascherina.

Il centro di prima accoglienza di contrada Imbriacola era ormai arrivato al collasso, con oltre 900 migranti ospitati a fronte di una capienza di circa 100 posti.

Intanto ieri a Lampedusa si sono registrati altri sbarchi, con oltre 200 persone arrivate a bordo di otto barchini.

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала