Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Commissioni Senato, la maggioranza battuta su Giustizia e Agricoltura

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Filippo AttiliIl Presidente Conte in Senato per l'informativa sugli esiti del Consiglio europeo
Il Presidente Conte in Senato per l'informativa sugli esiti del Consiglio europeo - Sputnik Italia
Seguici su
La presidenza delle commissioni di Camera e Senato: la maggioranza battuta su Giustizia e Agricoltura. L'opposizione attacca: "Sono allo sbando".

La Lega nella prima votazione ha mantenuto la presidenza della commissione Agricoltura al Senato con Gianpaolo Vallardi.

"Dopo aver perso la commissione agricoltura al Senato è necessario un momento di riflessione interno alla maggioranza che riguardi le scelte fatte finora e riconosca con spirito critico anche gli eventuali errori commessi", dichiarano in una nota alcuni esponenti della commissione Esteri della Camera.

Alla Lega va anche nella seconda votazione la presidenza della commissione Giustizia, con Andrea Ostellari che batte Pietro Grasso per 11 voti a 13.

I malumori che in seno alla maggioranza già serpeggiavano su alcuni candidati non unanimemente condivisi sono esplosi quando questa è stata messa appunto in minoranza su Giustizia e Agricoltura. 

Soddisfazione espressa da Matteo Salvini: "Dopo Gianpaolo Vallardi, anche Andrea Ostellari confermato presidente di commissione. Con il voto segreto vengono premiati il buon lavoro e la competenza della Lega. La maggioranza è in frantumi, completamente saltato l'inciucio 5Stelle-Pd".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала