Fuga migranti, Di Maio: "Questione di salute pubblica"

© Sputnik . Evgeny UtkinLuigi Di Maio
Luigi Di Maio - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha commentato la situazione relativa alla fuga di migranti avvenuta nella giornata di ieri a Caltanissetta.

Luigi Di Maio ha definito una questione di salute pubblica la fuga di migranti avvenuta nella giornata di ieri dal CARA di Clatanissetta.

"Qui è una questione di salute pubblica. Il virus non è scomparso. I cittadini italiani, come il sottoscritto naturalmente, devono continuare a rispettare le regole che ci siamo dati e vale lo stesso per i turisti o per chi ha diritto alla protezione internazionale" ha dichiarato Di Maio.

Oltre 100 migranti sono fuggiti dal centro di accoglienza Cara di Pian del Lago, a Caltanissetta, il 26 luglio. Il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino ha rassicurato affermando che tutti i fuggitivi erano stati testati e risultavano negativi al tampone per il Covid. Oggi il primo cittadino ha comunicato che nella notte sono stati ritrovati da parte dei militari dell'Arma 80 dei 100 migranti fuggiti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала