Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio politico, alle stelle la fiducia in Conte, sale il M5s

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Filippo AttiliIl Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa sul DL Semplificazioni
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa sul DL Semplificazioni - Sputnik Italia
Seguici su
Giuseppe Conte e il suo governo riconquistano fiducia negli italiani dopo la trattativa in Europa. A dirlo un secondo sondaggio politico realizzato su questo aspetto, anche il M5s sale.

Secondo il sondaggio politico Monitor Italia nato dalla collaborazione tra l’agenzia Dire e l’Istituto Tecnè, la fiducia degli italiani nel governo Conte 2 è salita dell’1,4%.

In un precedente sondaggio condotto da altro istituto di ricerca il dato risultava ancora più elevato e superiore al 2%.

Secondo il sondaggio politico Monitor Italia la fiducia nel governo giallorosso è salita dal 29,8% di una settimana fa al 31,2% attuale.

Resta un 64% di italiani che non mostra fiducia nell’attuale compagine di governo.

Per quanto riguarda i partiti politici, la Lega è al 24,7% (-0,2%) delle intenzioni di voto, il M5s di cui Giuseppe Conte è diretta espressione guadagna il +0,4% passando al 15,4%.

Il Partito Democratico sale al 20,3% (+0,1%) secondo questo sondaggio che però contrasta con la supermedia di Youtrend.

Fratelli d’Italia resta al 16%, quindi secondo questo sondaggio il partito di Giorgia Meloni varrebbe più di quello dei pentastellati, quasi un unicum questo dato qui.

Forza Italia è all’8% in questo sondaggio, ovvero un punto percentuale in più rispetto alla maggioranza degli altri sondaggi realizzati dagli istituti di ricerca italiani.

Gli indecisi sono il 43,1% del totale degli intervistati.

Recovery fund sì o no?

Cosa pensano gli italiani della trattativa sul Recovery fund? Secondo gli italiani Conte e i suoi si sono comportati bene, il 51,6% valuta positivamente la trattativa, mentre il 27,5% la valuta negativamente e il 20,9% non sa come esprimersi a riguardo.

A quanto pare però le Conclusioni del Consiglio Europeo non conterrebbero nessuna cifra esatta su quello che l’Italia potrà richiedere, mentre sugli sconti ai frugali e alla Germania il documento riporta a chiare lettere quello che otterranno nel periodo 2021-2027.

Teleborsa al riguardo si è fatta due conti e non gli tornano a favore dell’Italia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала