Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministero Esteri cinese ordina agli Usa di chiudere il consolato a Chengdu

CC BY-SA 4.0 / ZhengZhou / Consulate-General of United States in WuhanLo stendardo stellato sventola davanti al consolato generale degli Stati Uniti a Wuhan
Lo stendardo stellato sventola davanti al consolato generale degli Stati Uniti a Wuhan - Sputnik Italia
Seguici su
La mossa arriva come ritorsione alla decisione degli Stati Uniti di chiudere il consolato cinese a Houston per accuse di furto di proprietà intellettuale.

La Cina ha ordinato agli Stati Uniti di chiudere il proprio consolato nella città sud-occidentale di Chengdu, ha detto il ministero degli Esteri cinese in una nota venerdì.

"Il Ministero degli Affari Esteri della Cina ha informato l'Ambasciata degli Stati Uniti in Cina della sua decisione di revocare il consenso per l'istituzione e il funzionamento del Consolato Generale degli Stati Uniti a Chengdu", si legge nella nota.

Il ministero ha dichiarato di aver deciso di revocare la licenza della missione degli Stati Uniti e le ha detto che sospenderà tutte le operazioni e gli eventi, ma i tempi per la chiusura non sono immediatamente chiari. Il Dipartimento di Stato americano non ha ancora commentato.

Gli Stati Uniti gestiscono un'ambasciata a Pechino e consolati generali a Chengdu, Guangzhou, Shanghai, Shenyang e Wuhan. Il consolato di Chengdu è stato aperto nel 1985 e ha circa 200 dipendenti, 150 dei quali cinesi, secondo il suo sito web.

Mercoledì Reuters ha anche riferito che la Cina sta pensando di chiudere la missione di Wuhan.

Gli Stati Uniti hanno ordinato alla Cina di chiudere il suo consolato a Houston, in Texas, all'inizio di questa settimana con una mossa che è stata descritta come una "provocazione politica" da Pechino e ha provocato minacce di ritorsioni.

Il Dipartimento di Stato ha spiegato la decisione, citando la necessità di "proteggere la proprietà intellettuale americana e le informazioni private degli americani". Il presidente Donald Trump, nel frattempo, ha accennato alla chiusura di altri consolati.

L'FBI sta accusando diversi ricercatori cinesi di aver mentito sulle loro connessioni con i militari cinesi per ottenere visti e spie statunitensi per Pechino, una accusa negata dalla Cina.

Le tensioni sono cresciute tra le due superpotenze negli ultimi anni su più fronti mentre lottano per il dominio politico e tecnologico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала