Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccino coronavirus, presto inizierà fase sperimentale 3 su 30mila persone

© AP Photo / Achmad IbrahimVaccino
Vaccino - Sputnik Italia
Seguici su
Il candidato vaccino contro il nuovo coronavirus della società Moderna passa alla Fase 3, con la sperimentazione su 30 mila pazienti. Si dovrà valutare l'efficacia e gli effetti collaterali.

La società americana Moderna Inc. ha pubblicato il suo studio di fase 1 sul candidato vaccino contro il nuovo coronavirus mRNA-1273, affermando che i pazienti sottoposti alla sperimentazione hanno dato una “robusta e rapida risposta immunitaria contro Sars-CoV-2”.

Lo studio sperimentale è stato pubblicato sulla rivista 'The New England Journal of Medicine'.

Inoltre dal comunicato si apprende che mRNA-1273 “viene generalmente ben tollerato, con non seri eventi avversi”.

Gli eventi avversi che si sono verificati, spiega Moderna, sono stati “generalmente transitori e moderati nella severità”, e comunque gli effetti collaterali più avversi si sono verificati alla dose più alta di 250 microgrammi.

Alla dose di 100 microgrammi gli effetti indesiderati più frequenti sono stati: affaticamento (80%), brividi (90%), mal di testa (60%) e mialgia (53%).

Vaccino coronavirus, la Fase 3 inizia presto

La Fase 3 della sperimentazione inizierà il prossimo 27 luglio su 30 mila partecipanti, dopo avere ottenuto il bene stare della US Food and Drug Administration (FDA).

Il test prevede una iniezione del candidato vaccino mRNA-1273 alla dose di 100 microgrammi. Gli obiettivi del test sono: prevenzione della malattia sintomatica da Covid-19; prevenzione dalle conseguenze più gravi della malattia (come necessità di ricovero); la prevenzione dell’infezione da Sars-CoV-2.

Per essere considerato efficace il target di efficacia è stato fissato al 60%.

I dati del test saranno analizzati da un comitato indipendente che monitorerà la sicurezza dei dati. Il comitato verrà istituito dall’Istituto nazionale della salute degli USA (NIH).

Durata del vaccino

Per comprendere quanto tempo dura l’efficacia del vaccino, i partecipanti alle prime sperimentazioni saranno seguiti per un anno intero dopo la seconda vaccinazione e verranno loro fatti esami del sangue cadenzati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала