Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa, rapper Kanye West è fuori dalla corsa presidenziale

© AP Photo / Mark J. TerrillKim Kardashian e il rapper Kanye West
Kim Kardashian e il rapper Kanye West - Sputnik Italia
Seguici su
Non sono passate neanche due settimane da quando il rapper americano Kanye West ha provocato sconcerto sui social media annunciando la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti, ottenendo persino l'appoggio del miliardario Elon Musk.

Steve Kramer, uno stratega elettorale che era stato assunto, insieme a circa 180 altri membri dello staff, da Kanye West per condurre la sua campagna presidenziale, ha dichiarato che il rapper "è uscito" dalla corsa presidenziale, secondo The Intelligencer.

Secondo Kramer, West era piuttosto serio con le sue ambizioni per l'ufficio ovale, poiché aveva assunto molto personale nel tentativo di passare alle urne, nonostante fosse scaduto il termine per la registrazione in molti stati. Mentre il processo di raccolta delle firme era in corso, Kramer ha notato "un sostegno schiacciante per farlo metter sulla scheda elettorale".

“Non ho niente di buono o cattivo da dire su Kanye. Ognuno ha la propria decisione personale sul perché prendere decisioni. Candidarsi alla presidenza deve essere una delle cose più difficili da considerare per qualcuno a quel livello", ha detto Kramer, citato da The Intelligencer, aggiungendo che "qualsiasi candidato alla presidenza per la prima volta attraversa queste difficoltà".

Kanye ha annunciato la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti all'inizio del mese, innescando dibattiti e ondate di supporto sui social media e ottenendo l'appoggio di Elon Musk.

Il presidente in carica Donald Trump ha espresso la speranza che West lo avrebbe sostenuto nella corsa presidenziale, nonostante il rapper, precedentemente noto come un sostenitore del presidente, "si era tolto il cappello rosso (cappello della campagna elettorale di Trump "Make America Great Again")" durante una delle sue interviste.

Questa non è la prima volta che West sciocca gli Stati Uniti con la promesse di candidarsi alla presidenza del Paese, in quanto aveva fatto lo stesso nel 2015.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала