Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Liguria, disinnesco bomba a Campo Ligure: 1200 persone evacuate

Seguici su
La bomba, di epoca bellica, è stata rinvenuta alla metà di giugno e sarà disinnescata dagli artificieri del genio.

Circa 1.200 residenti di Campo Ligure sono stati evacuati e altri 1000 sono stati costretti a rimanere in casa in ragione del disinnesco di una bomba rinvenuta nel torrente Stura.

L'ordigno, del peso di 500 libbre, è risalente al periodo della Seconda Guerra mondiale ed è stato rinvenuto lo scorso 15 di giugno e sarà preso in consegna dal corpo degli artificieri artificieri del 32esimo reggimento genio guastatori dell'esercito.

A partire dalle 6.00 sono stati chiusi sulla A26 i tratti compresi tra la diramazione Predosa-Bettole e Masone verso Genova e tra l’allacciamento con la A10 e Ovada verso Alessandria.

La riapertura è prevista solo nel tardo pomeriggio e questo potrebbe avere conseguenze molto impattanti sul rientro dei turisti dal mare, con una situazione già drammatica per le numerose chiusure previste, con il traffico sarà deviato tutto sulla A6 e sulla A7.

Fermi anche i treni dalle 9 alle 17 saranno istituiti servizi bus sostitutivi Genova-Ovada-Acqui Terme lungo l’autostrada A7 con navetta.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала