Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giappone: focolai del virus in due basi dei Marines statunitensi, militari in quarantena

© AP Photo / Robert G. GavaldonMarines statunitensi (foto d'archivio)
Marines statunitensi (foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
In Giappone due basi militari statunitensi nell'isola di Okinawa, a sud del Paese, sono state messe in quarantena sabato a causa di nuovi focolai del virus, riporta l'agenzia Kyodo, citando le autorità locali.

Si tratta delle basi del Corpo dei Marines Futenma e Camp Hansen. I funzionari militari statunitensi hanno annunciato la decisione di introdurre nuove restrizioni riguardo al COVID-19 in tutte le basi.

“Alla luce dei recenti focolai di casi positivi al COVID-19 in Okinawa, le forze dei Marines in Giappone hanno implementato ulteriori misure HPCON (condizioni di protezione della salute) per limitare la diffusione del coronavirus. Queste misure sono state messe in atto per proteggere le nostre forze, le nostre famiglie e le nostre comunità locali”, ha riferito una nota sulla pagina Facebook di Marine Corps Installations Pacific, con le raccomandazioni in allegato sulle attività fuori dalle basi.

La dichiarazione sottolinea che le misure “verranno riviste ogni 72 ore”.

Secondo quanto riportato dall’agenzia Kyodo, nelle basi americane di Okinawa fino ad oggi sono stati identificati 61 casi di contagio da coronavirus. Il governatore della prefettura Denny Tamaki ha affermato all’agenzia che alcuni militari statunitensi in occasione dell'Indipendece Day il 4 luglio hanno organizzato ritrovi in città e sulle spiagge limitrofe.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала