Biden promette di rientrare nell'OMS il primo giorno come presidente degli Stati Uniti

© AP Photo / Matt RourkeVice President Joe Biden speaks as he campaigns for Democratic presidential candidate Hillary Clinton at Bucks County Community College in Bristol, Pa., Friday, Oct. 7, 2016
Vice President Joe Biden speaks as he campaigns for Democratic presidential candidate Hillary Clinton at Bucks County Community College in Bristol, Pa., Friday, Oct. 7, 2016 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
​L'amministrazione americana ha notificato martedì alle Nazioni Unite e al Congresso il suo ritiro dall'OMS a decorrere dal 6 luglio 2021.

Joe Biden ha promesso di ricongiungersi all'Organizzazione mondiale della sanità se verra' eletto presidente degli Stati Uniti. Ha aggiunto che gli americani sono più al sicuro quando gli Stati Uniti sono impegnati a rafforzare la salute globale.

​L'amministrazione americana ha notificato martedì alle Nazioni Unite e al Congresso il suo ritiro dall'OMS a decorrere dal 6 luglio 2021. Il presidente Donald Trump accusa sistematicamente l'organizzazione di essere collusa con la Cina per aver coperto le origini e la gestione dell'epidemia di coronavirus.

Ad aprile, Trump ha annunciato un congelamento temporaneo dei finanziamenti statunitensi per l'OMS e ha avvertito che il congelamento sarebbe diventato permanente a meno che l'organizzazione non si sarebbe impegnata a condurre grandi cambiamenti entro 30 giorni. Tuttavia, a fine maggio, Trump ha confermato che gli Stati Uniti si sarebbero ritirati dall'OMS e avrebbero reindirizzato i fondi verso altre esigenze sanitarie globali.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала