Tom Hanks rivela dettagli terrificanti sul suo decorso di Covid-19

© AP Photo / Vianney Le CaerTom Hanks, actor estadounidense
Tom Hanks, actor estadounidense - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L'attore americano premio Oscar Tom Hanks, contagiatosi col coronavirus a marzo insieme a sua moglie Rita Wilson, ha raccontato il decorso di questa pericolosa malattia.

In un'intervista al quotidiano britannico The Guardian, l'interprete di Forrest Gump ha confessato che lui e sua moglie "hanno avuto sintomi molto diversi" relativamente all'infezione del coronavirus.

"Mia moglie ha perso il senso del gusto e dell'olfatto, aveva una forte nausea e una febbre molto più alta di me", ha detto l'attore. Lo stesso Hanks aveva sintomi come "dolori paralizzanti" e "stanchezza perenne".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tom Hanks (@tomhanks) in data:

"Non riuscivo a concentrarmi su nulla per più di 12 minuti", ha rivelato l'attore, che ha aggiunto ironicamente che "è la sua condizione normale".

Hanks si trovava nella città australiana di Gold Coast e stava girando il film biografico di Baz Luhrmann Elvis quando ha contratto il coronavirus.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tom Hanks (@tomhanks) in data:

Successivamente lui e sua moglie sono guariti ed hanno donato il loro plasma ricco di anticorpi per contribuire alla creazione di una cura contro il Covid-19.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала