Rimini, bagno di notte fatale: annega giovane brasiliana ancora minorenne

© Foto : PixabayRimini
Rimini - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Una ragazza di origini brasiliane di soli 17 anni ha perso la vita dopo essere annegata a Riccione, in Emilia-Romagna.

Il corpo della giovane è stato rinvenuto su una spiaggia situata non lontano dal porto della nota località turistica romagnola.

Secondo quanto si apprende da Il Messaggero, Merssia Nunes de Olivera, questo il nome della ragazza  brasiliana, avrebbe trascorso la notte con un gruppo di tre coetanei, con i quali aveva affittato un appartamento per festeggiare il suo compleanno, dal momento che il mese prossimo avrebbe compiuto 18 anni.

Il gruppo, stando alle deposizioni fatte ai Carabinieri, aveva deciso di fare il bagno a fine serata noncurante del mare agitato e del fatto che la stessa Merssia non sapesse nuotare molto bene.

Vedendola in difficoltà tra le onde, gli amici hanno immediatamente avvertito i soccorsi, senza tuttavia riuscire nell'intento di trarla in salvo.

I militari della Capitaneria di Porto due ore dopo hanno avvistato il corpo, che nel frattempo era stato trascinato a riva dalla forte corrente.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала