I diplomatici americani abbandonano l'Arabia Saudita per i focolai di coronavirus

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy / Vai alla galleria fotograficaBandiera Arabia Saudita
Bandiera Arabia Saudita - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
A causa dell'incremento delle positività al coronavirus nel Regno dell'Arabia Saudita al corpo diplomatico americano è stato concesso di abbandonare il Paese.

Decine di diplomatici americani insieme alle loro famiglie abbandoneranno l'Arabia Saudita quest'oggi in ragione di un repentino aumento dei casi di contagio da Covid-19 all'interno del regno.

A riferirlo è il Wall Street Journal, citando delle fonti presenti in loco.

Stando a quanto riportato dal quotidiano statunitense, il Dipartimento di Stato la settimana scorsa ha dato il via libera all'evacuazione del personale non indispensabile.

Ci si attende che nelle prossime settimane altri membri del personale diplomatico abbandonino il Paese.

Gli ultimi bollettini della Johns Hopkins University parlano di un numero di contagi superiore alle 202.000 unità, a fronte di 141.000 guarigioni e 1.802 vittime.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала