Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'unico Corgi-poliziotto russo va in pensione

© Foto : InstagramL’agente Corgi ‘Risij'
L’agente Corgi ‘Risij' - Sputnik Italia
Seguici su
L'unico cane poliziotto di razza Welsh Corgi in Russia, in servizio a Nizhny Novgorod nella polizia di trasporto, dove contribuisce a scovare le sostanze stupefacenti, si è guadagnato il meritato riposo raggiungendo la pensione, comunica la pagina ufficiale del cane su Instagram.

In precedenza con riferimento al sito web della redazione congiunta del ministero degli Interni russo, era stato riportato che aveva ottenuto l'attestato per il servizio un cane Welsh Corgi di nome Risij nel 2013 all'età di due anni. Il cane era in servizio nell'unità di trasporto nel Distretto Federale del Volga con il compito di individuare diversi tipi di droghe. Il poliziotto insolito ha una sua pagina su Instagram, dove può essere trovato con la query "Poliziotto rosso".

"In conformità con l'ordine del capo del dipartimento della polizia di trasporto del ministero degli Interni della Russia per il Distretto Federale del Volga, non sarò più in servizio per la polizia. Ora, amici miei, sono un vero pensionato. Ma nonostante ciò, non mi annoio ancora. Ho intenzione di praticare sport in modo attivo, come prima. E forse proverò anche ad imparare nuove discipline (ad esempio ballare)", si legge sulla pagina Instagram di corgi_police_dog.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Рыжий Полицейский (@corgi_police_dog) in data:

È stato riferito che la padrona di Risij continuerà a servire con un cane di nome Ziger. Presto, dopo la fine dell'addestramento speciale, Fantik si unirà a loro, "un cane nero con un fiuto eccellente".

Secondo l'autore del blog, il corgi rosso ha riuscito ad ottenere quasi 13 mila nuovi amici in un anno. Nell'ultimo giorno di servizio, l'ultimo post ha ottenuto circa 16mila visualizzazioni. Nei commenti si fanno i complimenti al cane per il raggiungimento della pensione e viene chiesto di continuare ad aggiornare la pagina su Instagram.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала