Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

OMS: Mai così tanti contagi in un giorno – nei grandi paesi i casi stanno aumentando

© Sputnik . Aleksey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaL'edificio OMS a Ginevra
L'edificio OMS a Ginevra - Sputnik Italia
Seguici su
I casi di coronavirus stanno aumentando contemporaneamente in diversi grandi paesi, con "preoccupanti aumenti" in America Latina, in particolare in Brasile, secondo quanto riferito dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Il mondo ha registrato oltre 183.000 nuovi casi di coronavirus domenica, il record in un solo giorno dall'inizio dell'epidemia a dicembre, ha dichiarato il capo dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus.

"Certamente i numeri stanno aumentando perché l'epidemia si sta sviluppando in un certo numero di paesi popolosi allo stesso tempo e in tutto il mondo", ha dichiarato il più grande esperto di emergenza dell'OMS, Mike Ryan, durante un briefing online riportato dalla Reuters.

"Una parte di tale aumento potrebbe essere attribuita ad un aumento dei test ... E certamente paesi come l'India stanno testando di più. Ma non crediamo che questo sia un fenomeno legato solo a questo".

Lunedì, i casi di contagi da coronavirus accertati in tutto il mondo hanno superato i 9 milioni, con gli Stati Uniti, la Cina e altri paesi duramente colpiti che hanno riportato nuovi focolai.

Ryan ha spiegato che c'è stato un balzo nei casi in Cile, Argentina, Colombia, Panama, Bolivia e Guatemala, ma soprattutto in Brasile, dove si è superato il milione di contagi accertati e negli ultimi giorni si è arrivati a registrare fino a mille decessi al giorno. Gli stessi Stati Uniti, dove i casi registrati hanno abbondantemente superato i 2 milioni, registrano record da 50mila contagi giornalieri.

L’esperto sostiene che il picco in Brasile potrebbe in parte essere giustificato dai cambiamenti nel sistema di segnalazione, ma ha aggiunto:

"Esistono ancora test relativamente bassi per popolazione e i tassi di positività per i test sono ancora piuttosto elevati nel complesso. Da questo punto di vista, potremmo dire che con ogni probabilità il numero effettivo dei casi è ancora sottovalutato”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала