Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sputnik.Opinioni: 1 americano su 10 sicuro, Usa combatterono contro la Russia nella WWII

© Sputnik . Arkady Shaikhet / Vai alla galleria fotograficaNel mese di aprile 1945 i soldati sovietici e americani si incontrarono sul fiume Elba in Germania
Nel mese di aprile 1945 i soldati sovietici e americani si incontrarono sul fiume Elba in Germania - Sputnik Italia
Seguici su
Allo stesso modo emerge da un sondaggio che il 12% degli americani non conosce il significato della parola "Olocausto".

Circa 7 cittadini americani su 10 non conoscono il giorno in cui l'Europa celebra la liberazione dal nazismo. Alla domanda su quale festa si celebra l'8 maggio, il 69% degli intervistati o non sa come rispondere (42%) o ha risposto in modo errato (27%). Solo il 31% ha saputo dare una risposta corretta.

Rispondendo alla domanda contro chi gli Stati Uniti abbiano combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale, emerge che 1 americano su 10 (11%) è convinto che il Paese sia stato in guerra contro la Russia, che al contrario era alleata con le democrazie occidentali contro la Germania di Hitler. Per un 5% di americani gli Stati Uniti erano in guerra con la Cina durante la Seconda Guerra Mondiale.

© SputnikSputnik.Opinioni: 1 americano su 10 sicuro, Usa combatterono contro la Russia nella WWII
Sputnik.Opinioni: 1 americano su 10 sicuro, Usa combatterono contro la Russia nella WWII - Sputnik Italia
Sputnik.Opinioni: 1 americano su 10 sicuro, Usa combatterono contro la Russia nella WWII
Analogamente 1 americano su 10 non sa cosa sia l'Olocausto (12%), il 25% ha saputo rispondere solo in modo parziale e solo il 63% ha risposto correttamente.

Il sondaggio è stato condotto per Sputnik dalla società IFop dal 25 al 28 maggio 2020 negli Stati Uniti (complessivamente 1.004 intervistati di età pari o superiore a 18 anni). Il campione è rappresentativo della popolazione per genere, età, area geografica. Il margine d'errore dei dati nel suo complesso è pari al +/- 3,1% con un livello di precisione del 95%.

La rilevazione è stata fatta sullo sfondo del Giorno del Ricordo e del Dolore, che in Russia ed altri Paesi dell'ex Urss ricorre il 22 giugno per ricordare l'invasione delle truppe nazifasciste dell'Unione Sovietica nel 1941, della Parata della Vittoria, che quest'anno è stata posticipata il 24 giugno al posto del 9 maggio a seguito della pandemia di coronavirus.

Il progetto internazionale Sputnik.Opinioni, avviato nel gennaio del 2015, monitora regolarmente l'opinione pubblica in Europa e negli Stati Uniti sulle questioni sociali e politiche di maggior interesse.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала