Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La fortezza di Brest: cittadella di coraggio, eroismo e memoria - Video

© SputnikLa fortezza di Brest
La fortezza di Brest - Sputnik Italia
Seguici su
La pioggia di fuoco dell'artiglieria tedesca colpì la fortezza di Brest alle 3.13 del 22 giugno 1941.

L'attacco fu improvviso, tuttavia i nazisti non si aspettavano una resistenza simile del gruppo di soldati sovietici in servizio nella fortezza. Per conquistare la fortezza di Brest, secondo gli storici tedeschi, la Wehrmacht ha usato le stesse forze per prendersi Kiev, allora la terza città più grande dell'Unione Sovietica.

Alla fine di agosto 1941, Hitler e Mussolini visitarono la fortezza di Brest, sperando, quindi, di dimostrare l'invincibilità del Terzo Reich.

Dopo la sconfitta del nazifascismo, nel maggio del 1945, una pietra prelevata dalla fortezza distrutta fu scoperta nell'ufficio di Hitler. Solo ai difensori della Patria, le sue pietre servivano come vere armi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала