Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuove linee guida dell’Oms meno restrittive, Speranza convoca Comitato scientifico

© Foto : Filippo AttiliIl ministro della Salute, Roberto Speranza
Il ministro della Salute, Roberto Speranza - Sputnik Italia
Seguici su
Roberto Speranza convoca il Comitato tecnico-scientifico per chiedere lumi sulle nuove linee guida dell'Oms che eliminano il doppio tampone per dichiarare un paziente Covid-19 non più positivo.

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha di recente emanato le nuove linee guida con cui bisogna valutare un caso di non più positività al nuovo coronavirus.

Ora non servono più due tamponi negativi consecutivi per considerare guarita una persona, ma basterebbero alcuni giorni senza sintomi.

Alla luce di queste nuove linee guida il ministro della Salute Roberto Speranza ha inviato una lettere al Comitato tecnico-scientifico che lo ha sin qui coadiuvato nelle scelte, per capirci qualcosa di più su come ora il Sistema sanitario italiano dovrebbe comportarsi con quanti sono in via di guarigione.

Fino ad ora, infatti, una volta terminata la fase acuta della malattia, i pazienti dovevano trascorrere un ulteriore periodo di 14 giorni di isolamento al termine del quale devono sottoporsi a un doppio tampone. Se i due tamponi risultano negativi si può essere ufficialmente dichiarati guariti.

Ma ora l’Oms afferma con le nuove linee guida che questi tamponi non servono più.

“Le nuove linee guida dell’OMS relative alla modalità di certificazione della guarigione segnano un cambiamento che può incidere significativamente sulle disposizioni finora adottate e vigenti nel nostro Paese. Chiedo di poter affrontare il delicato tema nel Cts, fermo restando il principio di massima precauzione che ci ha guidato finora”, riporta il ministero della Salute in un comunicato stampa a proposito della lettera del ministro Roberto Speranza inviata agli scienziati del Comitato.

Fino ad ora in Italia sono stati registrati 238.275 casi del coronavirus, tra cui 182.453 guariti e 34.610 deceduti. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала