Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Rilasciato su cauzione uno dei poliziotti accusati della morte di Floyd

© AFP 2021 / Pau BarrenaСелфи на фоне изображения Джорджа Флойжа, сделанного художником Сальваторе Бенинтендэ, известного как TVBOY, в Барселоне
Селфи на фоне изображения Джорджа Флойжа, сделанного художником Сальваторе Бенинтендэ, известного как TVBOY, в Барселоне - Sputnik Italia
Seguici su
Uno dei quattro ex agenti di polizia di Minneapolis, accusati di aver ucciso l'afroamericano George Floyd, è stato rilasciato dalla prigione con una cauzione di 750 mila dollari, secondo quanto riferito dalla CNN.

L'ex agente di polizia Alexander Kueng ha lasciato la prigione della contea di Hennepin venerdì notte su cauzione e in libertà condizionale, ha affermato la CNN.

In precedenza, un altro ex poliziotto Thomas Lane è stato rilasciato su cauzione per un importo di $ 1 milione.

Kuang, insieme a due colleghi, Thomas Lane e Tu Tao, sono accusati di aiutare e favorire l'assassinio di Floyd.

Un altro ex ufficiale di polizia di Minneapolis, Derek Chauvin, è imputato per tre capi d'accusa. Se verrà riconosciuto colpevole, rischia una condanna a 40 anni di carcere.

La morte di George Floyd e le proteste violente

Proteste e rivolte in diverse città degli Stati Uniti e di altri paesi sono iniziate dopo la morte a Minneapolis di George Floyd. La causa scatenante è stata un video apparso su Internet in cui si vede la polizia ammanettare Floyd, e Chauvin mettere il ginocchio sul collo.

Floyd nel video più volte ha ripetuto che non riusciva a respirare, poi si è fermato. È morto in terapia intensiva. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала