Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bolton: "Trump chiese aiuto a Xi Jinping per vincere le elezioni"

© AP Photo / Nikolai PetrovJohn Bolton
John Bolton - Sputnik Italia
Seguici su
Nonostante l'ordine restrittivo del Dipartimento di Giustizia USA, il libro dell'ex Consigliere per la sicurezza nazionale è in uscita il 23 giugno.

Donald Trump chiese al presidente cinese Xi Jinping di acquistare prodotti agricoli statunitensi per poter conquistare il voto degli agricoltori, nella corsa alla Casa Bianca del 2016. Questa sarebbe una delle rivelazioni shock contenuta nel contestato libro di John Bolton, la cui pubblicazione è ostacolata dal governo USA. 

Secondo il Wall Street Journal, che ha pubblicato l'anticipazione, Trump avrebbe sottolineato a Xi Jinping "l'importanza degli agricoltori e dell'aumento degli acquisti cinesi di soia e grano nel risultato elettorale", facendo leva sui rapporti commerciali fra USA e Cina.

Bolton riferisce che “le conversazioni di Trump con Xi riflettono non solo l’incoerenza della sua politica commerciale ma anche la confluenza, nella testa del presidente, sui suoi interessi politici con gli interessi americani” e nell'impeachment per il presidente doveva esser richiesto non solo per i suoi rapporti con l'Ucraina, ma perché avrebbe adottato "l'ostruzione alla giustizia come stile di vita". 

A questo proposito il New York Times rivela che Trump avrebbe bloccato alcune indagini "per fare un favore personale ai dittatori che gli piacevano", con riferimento a una banca turca e a un'azienda tecnologica cinese. Inoltre avrebbe sostenuto Xi Jinping nella costruzione di campi delle minoranze islamiche in Cina. 

"Trump disse che Xi doveva procedere con la costruzione dei campi - scrive Bolton - esattamente la cosa giusta da fare". 

La reazione di Trump

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, intervistato dall'emittente Fox News, ha attaccato l'ex consigliere della sicurezza nazionale John Bolton, accusandolo di aver "violato la legge" con il suo libro "The Room Where It Happened".

Il conflitto tra Donald Trump e John Bolton, allontanato dalla sua posizione nel settembre 2019, è tornato estremamente di attualità in America in quest'ultimo periodo in ragione dell'uscita del libro The Room Where It Happened, in uscita il prossimo 23 giugno.

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha preparato un ordine restrittivo di emergenza per impedire l'uscita del libro di Bolton.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала