Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Serie A, partite in chiaro: Verona-Cagliari sarà trasmessa su YouTube

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaUn pallone in rete
Un pallone in rete - Sputnik Italia
Seguici su
Il prossimo week-end, tra diverse novità, è destinato a riprendere il campionato di calcio di Serie A.

E' sempre più vicina la ripresa del campionato di Serie A che, come stabilito lo scorso 28 maggio, riprenderà il 20 giugno.

A questo proposito nella serata di ieri il Ministro dello Sport e delle Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora è intervenuto nel corso della puntata di ‘Porta a Porta' dedicata a Italia-Germania 4-3, parlando della possibilità di tornare a vedere alcune partite e gli highlights in chiaro:

"Siamo a buon punto, ho avuto disponibilità da tutti i soggetti. Se avessi avuto solo quella di Sky e non degli altri ci sarebbero problemi. Dobbiamo trovare delle forme che garantiscano un po' tutti. Probabilmente si riuscirà a offrire le immagini e gli highlights in un tempo minore. Nelle prossime 24-48 ore dovremo avere una soluzione", ha chiarito Spadafora.

Intanto l'amministratore delegato della Lega di Serie A, Luigi De Siervo, ha annunciato nella videoconferenza che ha preceduto la finale di Coppa Italia Napoli-Juventus che l'accordo tra Lega e detentori dei diritti TV è molto vicino, facendo sapere che in via eccezionale il match tra Verona e Cagliari in programma sabato prossimo potrebbe essere trasmessa addirittura su YouTube, mentre Atalanta-Sassuolo sarà mandata in onda su Tv8.

"La vicenda è in via di definizione. Laddove sarà possibile si parlerà di due partite in chiaro, una dovrebbe essere Atalanta-Sassuolo e l'altra di Dazn potrebbe essere Verona-Cagliari. La prima andrà su Tv8, la seconda sarà invece visibile sul canale youtube del broadcaster digitale. Ciò presuppone che non vi sia pubblicità, né prima né durante né alla fine, ci sarà una sorta di embargo di un quarto d'ora prima e dopo la partita. È un'eccezione. Stiamo parlando di un diritto pay venduto a cifre importanti, quindi noi dobbiamo distaccarci il meno possibile dalle cose definite. L'altro elemento rilevante sarà che già a fine gara saranno disponibili gli highlights per le emittenti che li hanno acquistati", ha riferito De Siervo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала