Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus in India, decessi record: 2000 morti nelle ultime 24 ore

© REUTERS / AMIT DAVECoronavirus in India, 12 giugno 2020
Coronavirus in India, 12 giugno 2020 - Sputnik Italia
Seguici su
Berlino ha esortato i cittadini tedeschi in India a lasciare il Paese e rientrare in Germania o in un altro con un sistema sanitario garantito.

L'India ha registrato 2000 decessi nelle ultime 24 ore, raggiungendo il totale di 11.903 persone morte per Covid-19, comunicate nel bollettino di mercoledì 17 giugno. 

Un numero inusualmente alto che non corrisponde al reale numero di decessi nell'ultimo giorno, ma sarebbe risultato di un riconteggio delle vittime che erano rimaste fuori dalle statistiche dei morti per nuovo coronavirus, riporta la stampa locale .

Con il nuovo metodo di conteggio, Mumbay ha rivisto al rialzo da 862 a 3,165 il totale dei morti a causa di discrepanze non specificate, mentre Nuova Delhi ha subito un salto di da 437 morti a oltre 1400. Di questi, solo 81 sono avvenuti nell'ultimo giorno.

India verso l'uscita dal tunnel

Nonostante il record di decessi registrato, il governo sta gradualmente alleggerendo le restrizione alla quarantena, in vigore dal 25 marzo. Modi ha dichiarato che il tasso di ricovero per Covid-19 è adesso di circa il 50%, suggerendo che il coronavirus "non costituisce una minaccia alla vita maggiore che nel resto del mondo". 

L'India, con 354,065, è il quarto Paese al mondo più colpito dal nuovo coronavirus, dopo USA, Brasile e Russia, per numero di contagi. Il numero dei decessi accertati è tuttavia inferiore a quello di altri Stati, collocando il gigante asiatico all'ottavo posto con quasi 12 mila decessi totali. 

Il primo ministro tuttavia si dice ottimista.“Grazie ai recenti sforzi, ora sono visibili diversi germogli  nell'economia, che ci stanno incoraggiando a fare progressi", ha detto.

Il messaggio di Berlino ai cittadini tedeschi

La Germania ha esortato i cittadini tedeschi che si trovano in India a lasciare il Paese, con una nota del ministro degli Esteri in cui raccomanda ai connazionali "di prendere in considerazione di andare via momentaneamente e tornare in Germania o in un uno Stato capace di garantire il sistema pubblico di salute.  

Il messaggio sottolinea che mentre le misure vengono alleggerite il numero di casi sta crescendo nettamente e costituisce un rischio per la salute.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала