Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

'Ndrangheta, cocaina dal Sud America in Emilia e Toscana: 9 arresti in tutta Italia

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia
Seguici su
Nel mirino degli inquirenti un'organizzazione criminale dedita all'importazione e spaccio di sostanze stupefacenti dal Sud America, con base a Bologna.

Un'operazione su vasta scala dei carabinieri ha portato, nelle prime ore del mattino, all'esecuzione di 9 misure cautelari, 6 in carcere e tre ai dominiciliari, e 12 perquisizioni per traffico, spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. 

Carabinieri - Sputnik Italia
Mafia, sgominato a Bolzano covo della 'ndrangheta
Il blitz  ha preso di mira le 'ndrine che gestivano le piazze di spaccio nelle province di Bologna, Viterbo, Reggio Calabria, Messina e Firenze. Le indagini sono state condotte dal reparto operativo del comando provinciale dei carabinieri del capoluogo emiliano e coordinate dalla locale direzione distrettuale antimafia. 

Gli inquirenti sono risaliti a una ramificata consorteria di soggetti organici o contigui alla 'ndrangheta calabrese, dediti all'importazione di sostanze stupefacenti, soprattutto cocaina, dal Sud America, destinate alle piazze emiliane e toscane. 

Dalle indagine è emerso l'organigramma e gli assetti della struttura criminale, articolata con una base logistico-operativa a Bologna e una cellula in Toscana. Gli indagati comunicavano fra di loro attraverso dispositivi cellulari critptati. 

L'indagine ha preso il via nel marzo 2016, dopo il sequestro effettuato a Barcellona dalla polizia spagnola di 505 chili di cocaina a bordo di una barca vela, partita dal Brasile e destinata alle piazze Bologna.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала