Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Cina: altre 10 zone residenziali di Pechino in quarantena

© AP Photo / Kin CheungCoronavirus in Cina
Coronavirus in Cina - Sputnik Italia
Seguici su
L'amministrazione della capitale cinese è corsa ai ripari dopo un repentino aumento dei casi di infezione nelle ultime 24 ore.

Cresce la preoccupazione in Cina in seguito allo scoppio di un nuovo focolaio di Covid-19 nel mercato Xinfadi di Pechino, il più rinomato per i generi alimentari nella capitale cinese.

Sono altri dieci i quartieri residenziali messi in quarantena dall'amministrazione comunale della città, dopo che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 36 nuovi casi di infezione.

A renderlo noto, in un comunicato ufficiale, è lo stesso governatore di Pechino Guo Jinlong.

In Cina, stando ai dati ufficiali, il numero di contagi da Covid-19 ha raggiunto quota 83.181, a fronte di un numero di vittime pari a 4.634.

Proprio nella città di Wuhan a fine dicembre è stato rilevato il primo focolaio epidemico del nuovo agente patogeno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала