Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Su ex Ilva via libera ad accordi di marzo, 3 miliardi per il rilancio di Alitalia

© Sputnik . Natalia SeliverstovaAereo di Alitalia
Aereo di Alitalia - Sputnik Italia
Seguici su
Lo hanno fatto sapere alcune fonti a Palazzo Chigi dopo il vertice di ieri tra il premier Giuseppe Conte ed i ministri dell'Economia e Finanze Roberto Gualtieri e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli.

Il governo è pronto a metter sul piatto 3 miliardi di euro per rilanciare Alitalia, la compagnia di bandiera. La prossima settimana sono attese le scelte per la governance. Lo hanno fatto sapere alcune fonti a Palazzo Chigi dopo il vertice di ieri tra il premier Giuseppe Conte ed i ministri dell'Economia e Finanze Roberto Gualtieri, e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli.

Sul fronte dell'ex Ilva Palazzo Chigi è orientato a confermare l'accordo dello scorso marzo tra i commissari dello stabilimento e ArcelorMittal. Invitalia, l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d' impresa di proprietà del ministero dell'Economia, è il soggetto scelto per il coinvestimento.

La nazionalizzazione di Alitalia

Dopo l’abbandono da parte di Etihad Airways e i vari tentativi di trovare nuovi compratori disposti a comprarsi Alitalia in toto o anche a pezzi, ma tutti andati a vuoto, al Governo italiano non erano rimaste molte altre opzioni sul tavolo.

Per assurdo grazie alla pandemia e alle decisione della Commissione europea di disattivare temporaneamente il divieto di aiuti di stato alle compagnie nazionali, Alitalia potrà ora essere nazionalizzata con una dotazione economica che si aggira intorno ai 3,5 miliardi di euro.

Questa nazionalizzazione non è piaciuta a tutti. Il sindaco di Milano Sala si è domandato perché a 8mila comuni italiani sia stata riservata dal Dl Rilancio una cifra pari a quella data in dote a una sola compagnia.

Il nuovo presidente di Confindustria Bonomi ha criticato le scelte di questi anni, dichiarando che con i soldi spesi fino a oggi per salvare Alitalia si sarebbero potute comprare 5 compagnie aeree.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала