Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morta la star di Bollywood Sushant Singh Rajput

© AP Photo / Ajit SolankiL'attore Sushant Singh Rajput
L'attore Sushant Singh Rajput - Sputnik Italia
Seguici su
L’attore indiano aveva solo 34 anni. Secondo la polizia di Mumbai si tratta di suicidio.

Sushant Singh Rajput, uno degli astri nascenti di Bollywood, l’industria cinematografica indiana, è stato trovato morto nel suo appartamento a Mumbai. Nonostante non abbia lasciato alcune lettera a riguardo, si sospetta il suicidio, anche in seguito a uno stato di depressione da cui l’attore aveva dichiarato di essere afflitto. L’ufficiale di polizia Vinay Chaubey ha comunque fatto sapere che sono in coro le indagini per appurare la causa del decesso.

La morte di Rajput segue di pochi giorni quella della sua ex manager, Disha Salian, morta a soli 28 anni precipitando dal quattordicesimo piano di un edificio a Mumbai.

Tanti i messaggi di cordiglio per la perdita di una giovane vita oltre che per la fine di una carriera interrotta troppo presto. Tra questi anche quello del primo ministro indiano Narendra Modi.

"​Sushant Singh Rajput... Un giovane e brillante attore se n’è andato troppo presto. Eccelleva sia in TV sia al cinema. La sua ascesa nel mondo dello spettacolo ha ispirato molti e ha lasciato dietro di sé diverse performance memorabili. Sono scioccato dalla sua scomparsa. I miei pensieri sono con la sua famiglia e i suoi fan. Om Shanti", ha scritto lui.

Iscritto all’università alla facoltà di ingegneria, Rajput aveva abbandonato gli studi per inseguire il suo sogno di diventare una stella nel mondo dello spettacolo come attore e ballerino. La notorietà è arrivata sul piccolo schermo con la pluripremiata soap opera "Pavitra Rishta", andata in onda dal 2009 al 2014, che gli ha portato molti riconoscimenti anche a livello personale. Anche sul grande schermo il successo non ha tardato a bussare alla sua porta, col suo primo film del 2013, "Kai Po Che!", proiettato e acclamato anche al festival di Berlino.

L’ultimo film di Rajput è stato "Chhichhore", dello scorso anno. Parole di cordoglio anche da parte del regista del film, Nitesh Tiwari:

"Non ho parole. Ci siamo sentiti la settimana scorsa per messaggi (…). Era come un fratello minore per me".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала