Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kashmir, tensioni tra Pakistan e India: un morto e 3 feriti tra i soldati indiani

© AP Photo / Dar YasinMilitare indiano in Kashmir
Militare indiano in Kashmir - Sputnik Italia
Seguici su
India e Pakistan si sono accusati a vicenda di continue violazioni del cessate il fuoco attraverso la Linea di controllo (LoC), un confine di fatto che divide i due paesi.

Un soldato dell'esercito indiano è stato ucciso e altri tre sono rimasti feriti in uno scontro a fuoco con il Pakistan nel settore Kerni dell'India nel Jammu e nel Kashmir lungo il distretto di Poonch della linea di controllo.

Secondo fonti, un pesante scambio a fuoco è scoppiato tra i due rivali da sabato sera nel settore Kerni.

Il soldato è morto mentre riceveva le cure in ospedale e gli altri tre rimangono in condizioni stabili.

Sabato, l'India ha accusato il Pakistan di aver violato il cessate il fuoco 2.000 volte in sei mesi. Il portavoce della difesa Lt Col Devender Anand ha affermato che c'è stato un picco "sorprendente" nelle violazioni del cessate il fuoco dopo dai cambiamenti imposti dall'India nel Jammu e dal Kashmir.

“Il dato del 2020 per le violazioni del cessate il fuoco è sorprendente, in meno di sei mesi ci sono state più di 2.000 violazioni. Se confrontiamo con gli anni passati, non ci sono state così tante violazioni nel corso del 2018 ”, ha affermato Anand.

Il mese scorso, il Ministero degli Esteri del Pakistan ha accusato l'India di aver violato il cessate il fuoco 957 volte quest'anno. L'India e il Pakistan sono in contrasto con Jammu e Kashmir da quando hanno ottenuto l'indipendenza dal dominio britannico nel 1947 e hanno combattuto diverse guerre nella regione contesa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала