Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Di Battista vs Grillo, nel M5s si apre la crisi delle ‘correnti’?

© AFP 2021 / Alberto PizzoliBeppe Grillo e Alessandro Di Battista
Beppe Grillo e Alessandro Di Battista - Sputnik Italia
Seguici su
Alessandro Di Battista non piccona Conte, ma piccona all'interno del M5s e scatena l'intervento di Beppe Grillo molto crudo che mostra tutta la distanza che c'è tra i due.

Partecipando a In Mezz’ora in più di Lucia Annunziata, il grillino Alessandro Di Battista aveva rassicurato Conte che non lo avrebbe picconato, ed infatti il volontario del M5s ha rivolto il piccone da un’altra parte, all’interno del Movimento creando un mezzo terremoto.

“Il M5S deve organizzare un congresso, un'assemblea costituente. Chiedo formalmente il prima possibile un'assemblea in cui tutte le anime possano costruire una loro agenda e vedremo chi vincerà”.

Queste le parole che hanno scatenato il putiferio, con la risposta immediata e per niente dolce del Padre del Movimento 5 stelle Beppe Grillo, il quale è intervenuto con questo messaggio su Twitter:

A quanto pare le idee di Alessandro Di Battista non sono poi così ben volute nel M5s a leggere le parole di Grillo.

E che forse non sia solo Grillo a non avere affetto per Di Battista, ma anche l’elettorato grillino, lo direbbe il sondaggio Ipsos pubblicato questa mattina, secondo cui tra Conte e Di Battista i pentastellati scelgono il primo con il 42% delle preferenze, contro solo il 13% del secondo. Mentre Di Maio mantiene il 29% delle preferenze.

La contro replica Di Battista

La contro replica di Alessandro Di Battista non si è fatta attendere, e su Instagram, postando una foto della sua famiglia, ha scritto:

“Oggi pomeriggio sono tornato in TV. Ho fatto proposte e preso posizioni chiare. Si può legittimamente non essere d'accordo. Lo si dica chiaramente spiegando il perché. Buona domenica a tutti!”

Di Battista sembra essere tornato sulla scena politica, almeno del M5s, e prova a prenderne le redini ora che va scelto chi dovrà governarlo. Da mesi, infatti, la leadership del Movimento è congelata e vi è a capo Vito Crimi come capo politico ad Interim.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала