Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin: mondo peggiore e più pericoloso se la Russia non si fosse ripresa

© Sputnik . Alexey Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaIl presidente russo Putin prima della parte aerea della parata militare per il 75esimo anniversario della Vittoria della Grande guerra patriottica
Il presidente russo Putin prima della parte aerea della parata militare per il 75esimo anniversario della Vittoria della Grande guerra patriottica  - Sputnik Italia
Seguici su
Per il capo di Stato russo è stato un evento positivo per il mondo la ripresa della Russia dopo che era uscita martoriata e indebolita a seguito del crollo dell'Unione Sovietica.

Il mondo sarebbe peggiore e più pericoloso se la Russia non si fosse ripresa e avesse ripreso il posto che occupava, ha affermato il capo di Stato Vladimir Putin.

"Se la Russia non si fosse ripresa, non avesse ripreso la posizione che le spetta nel mondo, il mondo sarebbe stato peggiore e più pericoloso", ha dichiarato Putin durante un'intervista ad un programma televisivo.

Ieri in occasione della festa civile denominata "Giorno della Russia" il presidente Putin aveva ricordato che il "sentimento incessante della Madrepatria" ha sempre aiutato il popolo russo a superare le avversità e a conservarsi "in duri processi per rispondere a qualsiasi sfida".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала