Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Libia: riprendono le attività estrattive nei giacimenti?

© AFP 2021 / Abdullah DomaEstrazione di petrolio in Libia
Estrazione di petrolio in Libia - Sputnik Italia
Seguici su
Domenica la National Oil Corporation (NOC) ha annunciato la ripresa delle attività estrattive presso il giacimento di el-Sharara, il più grande della Libia.

Lunedì un gruppo armato ha fatto irruzione nell’area circostante il giacimento chiedendo che venissero interrotte immediatamente le estrazioni. Verranno forse riattivati gradualmente gli altri giacimenti? Chi sta tentando di ostacolare le operazioni di estrazione? In che modo sono implicati i membri delle tribù libiche che erano stati anche i promotori del blocco delle estrazioni? Sputnik cerca di rispondere per voi a queste domande.

Diversi punti di vista

Al Sanoussi al-Haliq, vicepresidente del Consiglio supremo delle tribù libiche agli affari petroliferi e gasieri, ha dichiarato che la ripresa dei lavori sul giacimento è contraria alla legge e che il giacimento dev’essere nuovamente chiuso.

“La NOC ha tentato di convincere le società estrattrici a riprendere le attività sul giacimento, ma i membri delle tribù le hanno nuovamente bloccate”, ha dichiarato.

Estrazione petrolio - Sputnik Italia
L'Arabia Saudita esorta paesi produttori di petrolio a contribuire alla stabilità dei mercati
A proposito dei tentativi di riavviare le operazioni al giacimento, al-Haliq continua dicendo: “La questione è di competenza delle tribù libiche e non dell’Esercito nazionale libico (NLA), del Governo di accordo nazionale (GNA) o di qualsivoglia altra istituzione. Pertanto, bloccheremo qualsiasi tentativo volto alla ripresa delle attività, ove necessario con la forza”.

Problemi di consumo interno

A proposito della necessità di coprire le esigenze in termini di consumo interno, al-Haliq ha osservato che alcuni piccoli stabilimenti di raffinazione sono operativi e commerciano esclusivamente con il mercato interno.

“Sotto l’egida della NOC operano diverse fabbriche a Tobruk e dintorni. Si tratta di stabilimenti di raffinazione che operano esclusivamente per soddisfare la domanda interna libica”, ha spiegato.

Inoltre, al-Haliq ha aggiunto che tutte le esportazioni sono state completamente bloccate.

Le condizioni delle tribù non sono state soddisfatte

Estrazione petrolio - Sputnik Italia
Resta alta la tensione nei giacimenti petroliferi libici
A sua volta, Miftah Abu Khalil, il governatore del distretto di Cufra, ha ricordato che le attività sui giacimenti erano state riprese su richiesta delle tribù libiche e i siti avrebbero dovuto essere riaperti dopo l’adempimento delle richieste da loro avanzate. Ma questo non è successo.

“La decisione di riaprire i giacimenti può essere presa solo dai membri delle tribù che li hanno chiusi. Le richieste da loro avanzate sono comunque rimaste inadempiute”, ha affermato.
Perdite eccessive

Tuttavia, Suleiman al-Shahumi, economista libico, ipotizza che la ripresa dei lavori nei giacimenti della Libia sud-occidentale, fra i quali figura anche al-Sharara, al momento non genererebbe importanti profitti e concorrerebbe solamente a peggiorare i problemi economici esistenti.

“Infatti, qui si estrae solo un terzo delle riserve petrolifere libiche. Non è poi tanto. Considerato che le attività belliche non si sono interrotte, non si prevede ancora una stabilità politica e permane la crisi sul mercato petrolifero globale. In tale contesto non vi sono fondi con cui pagare gli stipendi dei lavoratori del giacimento e farli lavorare significherebbe andare in perdita. Pertanto, la situazione attuale non permette la ripresa delle attività nei giacimenti”, ha dichiarato.

Stando alle dichiarazioni della NOC, domenica il giacimento di al-Sharara ha però ripreso le attività. Si prevedeva che nelle prime fasi le estrazioni non avrebbero superato i 30.000 barili al giorno, ma nell’arco di 90 giorni le estrazioni petrolifere dovevano tornare ai livelli precedenti.                                             

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала