Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Grecia tornano a salire i contagi di COVID-19 per via dei “casi importati”

© AP Photo / Yorgos KarahalisUna spiaggia in Grecia
Una spiaggia in Grecia - Sputnik Italia
Seguici su
Quasi 100 nuovi casi di contagio da coronavirus sono stati rilevati in Grecia negli ultimi quattro giorni. Notevole il fatto che quasi un terzo dei casi proviene dall'estero.

“Oggi riportiamo 97 nuovi casi di contagio dal nuovo virus, rispetto al precedente rapporto reso noto il 4 giugno. Sui 97 casi: 30 casi riguardano viaggiatori provenienti dall'estero e 29 casi sono stati rilevati nel quadro dei tamponi a tappeto organizzati nell’unità periferica di Xanthi. Il numero totale di persone infette ha raggiunto quota 3.049”, riferisce oggi l’Organizzazione nazionale ellenica per la salute pubblica (EODY).

In terapia intensiva rimangono intubate dieci persone e 115 pazienti sono stati dimessi. Con due decessi il bilancio delle vittime dal COVID-19 in Grecia è salito a 182.

"Il governo sta monitorando da vicino gli sviluppi sia a livello locale che internazionale ed è pronto ad intervenire in qualsiasi momento nel caso di necessità", afferma il rapporto.

Ultimamente il numero dei nuovi contagiati in Grecia era in costante calo. Dallo scorso 4 maggio le autorità del paese hanno iniziato ad allentare gradualmente le misure introdotte per fronteggiare l’emergenza e ora la maggior parte delle restrizioni risulta essere revocata.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала