Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Sardegna operativa la registrazione digitale obbligatoria per chi arriva sull'isola

Seguici su
La Sardegna ha reso operativa la registrazione digitale obbligatoria per tutti i visitatori dell'isola e per i sardi che rientrano nella regione. La procedura sarà attuabile sia tramite smartphone che pc, nell'attesa dell'attivazione dell'app SardegnaSicura.

Dal 3 giugno i visitatori ed i sardi che rientrano nella regione Sardegna dovranno obbligatoriamente effettuare una registrazione digitale, che sarà possibile concludere direttamente online sia da pc che da smartphone. Tale procedura, resa operativa nell'attesa dell'attivazione dell'app SardegnaSicura, vale anche per i sardi i sardi che rientrano nell'isola, compresi quelli che viaggiano in giornata.

La registrazione con le indicazioni di provenienza e destinazione può essere effettuata anche un mese prima della partenza, mentre è richiesto che la compilazione dei quesiti sullo stato di salute sia fatta massimo due giorni prima dell'imbarco.

Le autorità dovranno verificare che i passeggeri siano muniti di ricevuta di avvenuta registrazione. Allo sbarco gli stessi passeggeri riceveranno via mail il ben arrivato del governatore con un invito a mantenere comportamenti corretti, sulla base delle prescrizioni per evitare la diffusione del Covid-19.

A lavoro sull'app SardegnaSicura

Per adesso l'applicazione SardegnaSicura non è ancora funzionante, nell'attesa sarà utilizzata la registrazione digitale. Successivamente chi arriva in Sardegna può decidere di scaricare la app SardegnaSicura per il tracciamento dei contatti durante la permanenza. Per quanto riguarda l'applicazione la regione Sardegna è in attesa del cambio di nome da quello della versione precedente - Autorizzazione Regione Sardegna, utilizzata prima della totale riapertura tra Regioni - a SardegnaSicura.

"Abbiamo chiesto a chi arriva una registrazione che da questo fine settimana sara' solo in via telematica. Per quanto riguarda la app Sardegna Sicura mi auguro che sia operativa in brevissimo tempo. Noi siamo pronti, bisogna attendere i tempi tecnici dei gestori di sistemi operativi" ha affermato il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas.

La Sardegna ha deciso di anticipare di una settimana la riapertura della regione al transito dei passeggeri non residenti, consentendo a chi vive nel resto d’Italia di poter recarsi nelle città e nei luoghi di vacanza con sette giorni di anticipo, a tutto beneficio delle imprese del turismo sardo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала