Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fase 3, Meloni: dialogo con il governo impossibile

Seguici su
La presidente di Fratelli d'Italia punta il dito contro i cinquestelle, responsabili di "boicottare" il dialogo fra maggioranza e opposizione. "Noi derisi", dice.

"Il partito del premier passa la giornata a boicottare ogni dialogo perché' verrebbe meno quel poco di collante che ha questa maggioranza", lo dice Giorgia Meloni in un'intervista a La Stampa, in cui parla del ruolo del centrodestra durante la cosiddetta fase tre. 

"Ho chiesto e partecipato personalmente - racconta la Meloni - agli incontri con il premier Conte, ho chiesto che ci fosse una cabina di regia al Mef e mandato i rappresentanti di Fratelli d’Italia. Risultato? Zero. Anzi, sembra che sia sempre colpa dell’opposizione". "Siamo stati ignorati o derisi o rappresentati come mostri pericolosi”, commenta. 

La Meloni punta il dito contro i cinquestelle. "Litigano tra grillini, litigano con il Pd, si scannano con Renzi: se aprissero veramente a noi, lì dentro salterebbe tutto", afferma la leader. 

Sull'alleanza con Forza Italia

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha sempre dichiarato il ruolo critico ma costruttivo di Forza Italia durante l'emergenza Covid-19. 

"Finora non ho motivo di dubitare della lealtà di Berlusconi. Lui è ottimista sulla possibilità di dialogare con il governo" ha dichiarato Giorgia Meloni, che non crede a una "mossa del cavallo" che porti ad una nuova maggioranza con Forza Italia. 

"Se non hanno funzionato i governi giallo-verde e giallo-rosso - osserva la Meloni - perché dovrebbe funzionare un governo giallo-verde-rosso e blu? Potrebbe funzionare solo peggio: è la logica a dirlo".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала