Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa offrono assistenza a Russia per fronteggiare conseguenze disastro ambientale in Siberia

© Foto : Ufficio stampa del governatore del territorio di Krasnoyarsk / Vai alla galleria fotograficaLa fuoriuscita di gasolio a Norilsk
La fuoriuscita di gasolio a Norilsk - Sputnik Italia
Seguici su
Lo ha annunciato con un tweet il segretario di Stato americano Mike Pompeo.

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha espresso dispiacere per la fuoriuscita di carburante a Norilsk ed ha dichiarato la disponibilità di Washington ad aiutare la Russia per fronteggiare le conseguenze di questo disastro ambientale.

"È triste sapere della perdita di carburante a Norilsk, in Russia. Nonostante le nostre differenze, gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare la Russia a mitigare le conseguenze di questo disastro ambientale e offrire la nostra competenza tecnica", si afferma in un tweet del capo della diplomazia statunitense.

Durante la giornata si è saputo che oltre 700 tonnellate di acqua contaminata da idrocarburi sono state raccolte nella zona dove si è riversato il gasolio contenuto in una cisterna dell'impianto termoelettrico a Norilsk e che i lavori per la bonifica dell'area vanno avanti come da programma.

L'incidente alla centrale termoelettrica di Norilsk №3 è avvenuto il 29 maggio. A seguito della rottura di una cisterna si sono riversati nell'ambiente 20mila metri cubi di gasolio, alcuni sono finiti nel torrente locale e nel fiume Ambarnaya. L'area inquinata era estesa per 180mila metri quadrati.

Ieri il presidente Putin ha chiesto alle autorità competenti di verificare le condizioni delle strutture simili a quelle della centrale di Norilsk per evitare il ripetersi di incidenti simili.

Video 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала