Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Polesine, sequestrate 620mila mascherine con certificati CE falsi

© Sputnik . Alexandr Kryazhev / Vai alla galleria fotograficaMascherine
Mascherine - Sputnik Italia
Seguici su
Maxi sequestro di mascherine per un valore complessivo di un milione e centomila euro. Disarticolata dalla Guardia di Finanza una rete di distribuzione nazionale.

La Guardia di Finanza di Firenze ha scoperto un traffico di mascherine con certificazioni false o irregolari che riguardava tutto il centro-nord Italia ed organizzato da una azienda del Polesine (Rovigo).

Sul totale sequestrate 620mila mascherine per un valore economico pari a un milione e centomila euro.

Le mascherine venivano importate dalla Cina dall’azienda veneta e da qui distribuite sull’intero territorio nazionale. Sono state sequestrate a Firenze, Roma, Milano, Verona e Rovigo.

Il marchio CE riportato sulle confezioni e sulle singole mascherine era contraffatto, infatti viaggiavano corredate da attestazioni di conformità inidonee a garantire le caratteristiche tecniche e di sicurezza previste dalla normativa vigente.

Il rischio per la salute

Se fossero state immesse sul mercato, le mascherine sarebbero state spacciate come dispositivi medici di tipo chirurgico, un vero e proprio inganno ai danni del consumatore che le avrebbe usate per proteggersi contro il nuovo coronavirus senza ottenere però una efficace protezione dal dispositivo sanitario irregolare.

Le denunce

Due persone che ricoprivano ruoli apicali in una azienda del Polesine sono stati denunciati per frode nell’esercizio del commercio ai sensi dell’art. 515 del codice penale.

Oltre al sequestro di 620mila mascherine, sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle ulteriori 1320 dispositivi di protezione individuale, anche in questo caso corredati da false o irregolari certificazioni CE.

Video dell'operazione di sequestro delle mascherine

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала