Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Angela Merkel respinge speculazioni di 5° mandato, non si ricandiderà

© AP Photo / Michael SohnAngela Merkel
Angela Merkel  - Sputnik Italia
Seguici su
Il mese scorso, il quotidiano Bild am Sonntag ha citato il ministro degli Interni Horst Seehofer, suggerendo di aver sentito parlare sempre più frequentemente di Angela Merkel in cerca di un quinto mandato come cancelliere.

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha respinto tutte le ipotesi che potrebbe essere in cerca di un quinto mandato in carica nel 2021, riferisce DW.

In un'intervista per l'emittente tedesca ZDF il 4 giugno, Merkel ha insistito sul fatto di aver aderito “con fermezza” alla sua decisione del 2018 di lasciare l'incarico dopo aver completato il suo mandato attuale.

Quando le è stato chiesto da un intervistatore se prende in considerazione la possibilità di concorrere di nuovo, il cancelliere tedesco, 65 anni, ha risposto:

"No, no. Davvero no".

Le attuali dichiarazioni della Merkel smentiscono le voci emerse all'inizio di maggio, quando il ministro degli Interni Horst Seehofer aveva accennato al Bild am Sonntag che la "forte" leadership del cancelliere durante la pandemia di COVID-19 aveva alimentato la speculazione di una possibile candidatura per un 5° mandato.

Le dimissioni da leader del CDU

Alla fine del 2018 Angela Merkel, diventata cancelliere nel 2005, ha deciso di dimettersi dal suo incarico parallelo di presidente del Partito Democratico Cristiano (CDU).

Annegret Kramp-Karrenbauer, attualmente ministro della Difesa tedesco, aveva vinto una votazione per succedere alla Merkel come leader della CDU nel 2018, ma secondo quanto riferito ha lottato per stabilire la sua autorità all'interno del partito, annunciando lo scorso febbraio che non si sarebbe candidata a cancelliere.

Si ritiene che le decisioni sulla leadership della CDU si verificheranno durante le prossime elezioni parlamentari federali tedesche nel terzo trimestre del 2021, probabilmente entro il 24 ottobre, secondo DW.

Il  CDU del cancelliere tedesco Angela Merkel probabilmente deciderà su un nuovo leader a una regolare convention di partito a dicembre a causa della pandemia di coronavirus, secondo quanto dichiarato dal 14 aprile, l'attuale leader Annegret Kramp-Karrenbauer.

Precedentemente, i principali contendenti alla guida del partito erano l'ex rivale della Merkel, Friedrich Merz, un avvocato e politico tedesco dell'Unione Democratica Cristiana di Germania (CDU) di centrodestra, e Armin Laschet, il premier dello stato più popoloso della Germania, la Renania Settentrionale-Vestfalia, secondo Reuters.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала