Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Al Bano sull'annullamento di tour e concerti: "Con la mia pensione reggo solo un anno"

Seguici su
Al Bano, oltre all'attività artistica, gestisce anche un'azienda agrituristica a Cellino, suo paese natale.

La crisi economica si fa sentire anche per Al Bano, che ha espresso le proprie preoccupazioni per l'impossibilità di poter tornare ad esibirsi e per la condizione della sua azienda di ospitalità nella nativa Puglia.

Il cantautore pugliese ne ha parlato in due interviste, al settimanale Diva e Donna e all'agenzia di stampa AGI:

"Se le cose continuassero malauguratamente ad andare male e un giorno dovessi vivere di sola pensione non me la passerei tanto bene. Il mio assegno ammonta a 1.470 euro al mese, fino a qualche mese fa erano soltanto 1.370", ha detto Al Bano.

L'ex compagno di Romina Power si è detto sorpreso, ricordando il suo passato da contadino e operaio:

"Non capisco come sia possibile visto che nella mia vita ho sempre versato i contributi, fin da quando ero contadino qui in Puglia e poi metalmeccanico a Milano", ha concluso.

Lo stop forzato dei concerti e dell'attività alberghiera, peraltro, potrebbero creare un danno economico significativo non solo allo stesso Al Bano, ma anche a tutti coloro che lavorano con lui, sia in tour che nell'azienda agricola:

"Quando mi esibisco mi accompagnano una ventina di persone fisse e altrettante ruotano. Alla fine sono ben 50 famiglie senza reddito attualmente. A queste si devono aggiungere tutte le persone che lavorano qui a Cellino. Cosa accadrà a settembre quando ci sarà la vendemmia o la raccolta delle olive?", si domanda preoccupato.

L'accusa alle istituzioni

L'autore di Felicità si è dunque rivolto alle istituzioni, accusandole di aver lasciato da soli e senza salvaguardie i professionisti del mondo della musica leggera:

"Alla fine è sempre la Cenerentola. Trovano contributi a sostegno di tutti, tranne per chi lavora in questo mondo. on mi era mai capitato di stare quattro mesi di seguito a casa. Così ne ho approfittato per mettermi a dieta. E faccio tanto movimento. Sono riuscito a perdere ben 4 chilogrammi. Ne sono orgoglioso", ha concluso.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала