Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, caso Floyd: ucciso un 19enne a Detroit durante le proteste

© REUTERS / SHANNON STAPLETONProteste morte George Floyd
Proteste morte George Floyd - Sputnik Italia
Seguici su
Alcuni colpi di arma da fuoco hanno raggiunto un 19enne che a Detroit stava manifestando per la morte di George Floyd. Inutile il trasporto in ospedale.

Un 19enne di Detroit ha perso la vita dopo essere stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco mentre stava partecipando ad una manifestazione per protestare contro la morte di George Floyd, deceduto nei giorni scorsi a Minneapolis dopo che un agente ha esercitato pressione con il ginocchio sul suo collo per nove minuti.

I proiettili, secondo le prime ricostruzioni dei media americani, sarebbero stati sparati da un Suv che stava passando in quella zona della città del Michigan.

Inutile il pronto intervento dei soccorsi, con il giovane che ha perso la vita in una struttura ospedaliera dove era stato trasportato.

La morte di George Floyd

Le proteste sono scoppiate a Minneapolis e in tantissime altre città degli Stati Uniti questa settimana, dopo che la morte di George Floyd durante il suo arresto è stata ripresa in un video.

Nel video Floyd, un afroamericano di 46 anni, è stato affrontato da quattro poliziotti e uno di loro si è inginocchiato sul collo per diversi minuti mentre Floyd si lamentava di non riuscire a respirare.

Nelle scorse ore è stato pubblicato il risultato della prima autopsia sul corpo di Floyd, la quale ha escluso asfissia e strangolamento come cause della morte, mentre il presidente Trump ha promesso di fare giustizia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала