Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Colloquio Macron-Trump: discussi vertice G7, situazione in Libia e a Hong Kong

© AP Photo / Andrew HarnikIl presidente degli USA Donald Trump ed il presidente della Francia Emmanuel Macron
Il presidente degli USA Donald Trump ed il presidente della Francia Emmanuel Macron - Sputnik Italia
Seguici su
I presidenti della Francia e degli Stati Uniti Emmanuel Macron e Donald Trump oggi hanno avuto un colloquio telefonico. Lo ha reso noto il vice portavoce della Casa Bianca Judd Deere.

“Oggi il presidente Donald Trump ha parlato con il presidente della Francia Emmanuel Macron. Il presidente Trump e il presidente Macron hanno discusso progressi raggiunti circa la convocazione del summit di G7. I due leader hanno discusso anche le questioni di reciproco interesse, tra cui Hong Kong, la Libia e la sicurezza delle telecomunicazioni”, ha riferito Deere mediante un post su Twitter.

Non sono stati trasmessi ulteriori dettagli sulla conversazione dei due capi di Stato.

Non è stata la prima conversazione tra i leader di Francia e Stati Uniti in questa settimana. Lo scorso giovedì Macron e Trump hanno tenuto un colloquio, in cui hanno affermato l'importanza della convocazione dei leader del G7. Martedì 26 maggio Judd Deere ha affermato che i presidenti hanno avuto una discussione sulla pandemia COVID-19. In particolare, il vice portavoce della presidenza americana ha osservato che Macron è d'accordo con Trump su necessità di riformare l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

L'edificio OMS a Ginevra - Sputnik Italia
Gli USA lasciano l'Oms: la Germania chiede un ruolo guida per l' Europa
In precedenza Robert O'Brien, consigliere personale del presidente americano, aveva affermato che la Casa Bianca sta valutando la possibilità di rinviare il summit del Gruppo del Sette in modo che si svolga in presenza e non in video conferenza.

Intanto, stamane il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert ha comunicato che Angela Merkel al momento non può accettare un tale invito dalla parte americana per via della “situazione epidemiologica complessiva”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала