Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Arrestato l'ex poliziotto che si è inginocchiato sul collo di George Floyd

© REUTERS / CARLOS BARRIALa guardia nazionale a Minneapolis dopo le proteste seguite all'uccisione di George Floyd dagli ex-poliziotti
La guardia nazionale a Minneapolis dopo le proteste seguite all'uccisione di George Floyd dagli ex-poliziotti - Sputnik Italia
Seguici su
E' stato arrestato l'ex-poliziotto accusato di aver provocato la morte di George Floyd lunedì.

Derek Chauvin, uno dei quattro ex-poliziotti coinvolti nell'uccisione di George Floyd lunedì, l'uomo che si era inginocchiato sul collo di Floyd, è stato arrestato dagli investigatori governativi, ha annunciato il commissario per la sicurezza pubblica John Harrington.

A Chauvin sono state formulate le accuse di omicidio di terzo grado e omicidio colposo (Involuntary manslaughter nel diritto statunitense - ndr).

Questo colpo di scena arriva quando il governatore democratico del Minnesota Tim Walz ha riconosciuto il "fallimento senza senso" della reazione alle proteste che hanno scosso Minneapolis questa settimana, chiedendo una giustizia rapida per gli agenti di polizia coinvolti nella morte di Floyd.

"Mi aspetto che la giustizia per gli ufficiali coinvolti sia rapida, tempestiva e che sia giusta", ha detto Walz. "Sono fiducioso che accadranno quelle stesse cose che ho appena detto."

In precedenza tutti e quattro i poliziotti intervenuti per arrestare George Floyd erano stati licenziati. 

Le proteste sono scoppiate a Minneapolis questa settimana, dopo che la morte di George Floyd durante il suo arresto è stata ripresa in un video. Nel video Floyd, un afroamericano di 46 anni, è stato affrontato da quattro poliziotti e uno di loro si è inginocchiato sul collo per diversi minuti mentre Floyd si lamentava di non riuscir a respirare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала