Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Premio Einstein 2020 per foto Buco nero, c’è anche professoressa Infn Mariafelicia De Laurentis

Seguici su
L’Albert Einstein Society di Berna ha assegnato la Medaglia del 2020 all’intero team dell’Event Horizon Telescope (EHT) che fotografò l'orizzonte degli eventi di un buco nero.

L’Albert Einstein Society di Berna ha assegnato la Medaglia del 2020 non a una persona come è uso fare di solito, ma all’intero team dell’Event Horizon Telescope (EHT) che lo scorso anno ha fotografato per la prima volta nella storia l’orizzonte degli eventi che delimita un buco nero.

La foto è stata considerata “la foto del secolo”.

Dell’EHT fanno parte 200 ricercatori e tra questi c’è anche la professoressa Mariafelicia De Laurentis, professoressa di Astronomia e astrofisica alla Federico II di Napoli e ricercatrice dell’Istituto nazionale di Fisica Nucleare (Infn).

Commentando il prestigioso risultato raggiunto dall’intero gruppo di ricercatori, la professoressa ha detto:

“Questo è un grande onore e un meraviglioso riconoscimento dei nostri sforzi e risultati come squadra”, riporta l’Infn in un comunicato stampa.

Della squadra fanno parte in totale 5 italiani, ma la professoressa De Laurentis da alcune settimane è diventata coordinatrice del Consiglio scientifico dell’EHT, che dopo aver fotografato l’orizzonte degli eventi della galassia “M87” distante da noi 55 milioni di anni, ora punta all’osservazione del buco nero che si trova al centro della nostra galassia, Sagittarius A, posto a 25 milioni di anni luce dalla Terra.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала