Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Assegnati €2,14 miliardi all'Italia con il Fondo Transizione UE

© Sputnik . Aleksey VitvitskiyBandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo
Bandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo - Sputnik Italia
Seguici su
Il nuovo fondo per la transizione della Commissione europea prevede di assegnare 2,14 miliardi all'Italia.

Nel nuovo fondo per la transizione equa della Commissione europea, che è passato da da 7,5 a 40 miliardi di euro, l'Italia si vedrà assegnare €2,14 miliardi. Nella prima versione del fondo, presentata a gennaio, l'allocazione era stata di 364 milioni.

La Polonia, che nella prima versione di gennaio avrebbe ricevuto 2 miliardi, ora si conferma come paese che riceverà più fondi con 8 miliardi di Euro. Al terzo posto c'è la Germania con 5,1 miliardi e segue la Romania con 4,4 miliardi.

Inoltre l'esecutivo dell'Unione Europea propone d'incrementare il fondo di transizione, originariamente con una dotazione di 7,5 miliardi con l'obiettivo di mobilitarne 100, a 40 miliardi con l'obiettivo di mobilitarne 150. 

Il "Just transition Mechanism" ha l'obiettivo di finanziare la transizione dell'economie europee più povere dalla dai combustibili fossili all'energia rinnovabili in tutti i settori. Questo sostegno deve essere richiesto dallo Stato, dalla Regione o dall'amministrazione locale interessata. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала