Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Proteste ad Hong Kong: 120 arresti tra i manifestanti

© AP Photo / Kin CheungLe proteste a Hong Kong
Le proteste a Hong Kong - Sputnik Italia
Seguici su
Questa mattina a Hong Kong centinaia di dimostranti sono scesi in piazza per manifestare contro la nuova legge sulla sicurezza.

Le forze dell'ordine di Hong Kong hanno reso noto di aver fatto scattare le manette per almeno 120 manifestanti che quest'oggi, poco dopo le 12 ora locale (le 6 in Italia), erano scesi in piazza per partecipare a delle iniziative di protesta non autorizzate.

La polizia ha inoltre fatto sapere che diversi negozi situati a Causeway Bay, teatro delle manifestazioni odierne, sarebbero stati oggetto di atti vandalici, con diverse vetrine infrante a mattonate

Lo scopo delle proteste era quello di manifestare il dissenso nei confronti della nuova legge sulla sicurezza in discussione al Parlamento di Hong Kong.

Sui social network sono state pubblicate diverse sequenze filmate che mostrano gli scontri avvenuti oggi, durante i quali la polizia ha impiegato i gas lacrimogeni.

La nuova legge sulla sicurezza 

La nuova legge della Cina sulla sicurezza nazionale a Hong Kong, la cui bozza è stata depositata il 22 maggio al Congresso nazionale del popolo, sanzionerà secessione, eversione contro lo Stato, terrorismo e interferenze straniere, diventando operativa con la sua aggiunta all'Allegato 3 della Basic Law, la mini Costituzione locale.

La sua approvazione di fatto renderebbe possibile nell'hub asiatico l'apertura di un Ufficio sulla sicurezza nazionale cinese.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала