Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Da lunedì riaprono palestre e piscine: ecco le regole

Seguici su
Riapriranno anche luna park, parco giochi e tematici, autonoleggi e scuole guida, centri sociali e per bambini, stabilimenti balneari. Ma le ripartenze saranno differenziate regione per regione, incluso gli spostamenti interegionali tra comuni limitrofi.

Un altro balzo in avanti verso il ritorno alla normalità sarà segnato dall'apertura di palestre, centri danza e circoli, fissata dal ministro dello Sport Spadafora per domani, lunedì 25 maggio. Le attività sportive finalmente riprenderanno, ma saranno sottoposte alle rigide linee guida del comitato tecnico scientifico per evitare i contagi, ritenuti ad alto rischio in ambienti chiusi e affollati. 

Palestre

Per la riapertura in sicurezza le palestre dovranno organizzarsi in modo da evitare i sovraffollamenti, mantenere un livello di igiene degli attrezzi e areazione dei locali, fornire a utenti e operatori le informazioni necessarie. 

Ecco quali saranno le principali regole: 

  • organizzazione degli ingressi anche attraverso un sistema di prenotazioni per ridurre al minimo le presenze nei locali di atleti e operatori;
  • fornire agli utenti e al personale le informazioni adeguate su prevenzione e sicurezza;
  • organizzare un sistema di sanificazione a cambio turno e costante pulizia degli spazi;
  • areare adeguatamente gli spazi;
  • predisporre percorsi differenziati;
  • predisporre apposito sistema di rifiuti potenzialmente infetti, come mascherine, guanti e fazzoletti;
  • sanificazione degli attrezzi, gli attrezzi non sanificati non potranno essere riutilizzati; 
  • distanza minima di almeno 2 metri durante l'attività fisica;
  • utilizzo di scarpe dedicate esclusivamente per l'allenamento. 

 

Piscine

Domani riapriranno anche le piscine, sia quelle all'aperto che al chiudo. All'interno delle strutture dovranno essere rispettate le regole di distanziamento, calcolata in 7 metri quadri di superficie a persona sia in acqua che nei solarium. La presenza di cloro dovrà essere dosata proporzionalmente alla presenza di persone nella vasca. 

Negli spogliatoi gli oggetti personali dovranno essere riposti dentro una borsa o in appositi sacchetti, anche quando vengono depositati negli armadietti. 

Le altre riaperture

Altre attività riapriranno, ma a discrezionalità delle regioni. In Veneto riapriranno parchi gioco e parchi tematici, aree per bambini, noleggi auto, moto e bici e le strutture ricettive rimaste sin'ora chiuse. I luna park riapriranno anche in Emilia Romagna ma con gli ingressi contingentati e su prenotazione. 

In Umbria riapriranno biblioteche, musei, agriturismi, mercati pubblici. Sarà inoltre possibile effettuare spostamenti inter-regionali fra comuni limitrofi. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала