Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Anche gli asini piangono: ritrova il padrone dopo due mesi di quarantena e si commuove - Video

© SputnikUno splendido asino del Tagikistan
Uno splendido asino del Tagikistan - Sputnik Italia
Seguici su
Cosa succede quando un asino e il suo padrone si ritrovano dopo due mesi di blocco a causa del coronavirus? La risposta in un video pubblicato ieri e che sicuramente diverrà virale.

Ismael Fernandez, 38 anni, ha descritto l'incontro come "uno dei momento più toccanti che io abbia mai vissuto". Dopo che la provincia in cui vive, Malaga, in Andalusia, ha alleggerito le sue restrizioni Covid-19, Fernandez è potuto uscire per andare a ritrovare la sua cara asinella Baldomera, temendo che dopo tanto tempo probabilmente neppure l’avrebbe riconosciuto.

Baldomera era accudita dal fratello di Ismael, a 30 chilometri da El Borge, e solo ora dopo due mesi, grazie alla fase di allentamento del blocco, Ismael è potuto tornare ad occuparsi delle sue faccende di campagna.

"Stavo andando a El Borge convinto che Baldomera non mi avrebbe riconosciuto. Invece…”, ha detto Ismael. Il resto è nelle immagini.

Ismael ha spiegato che Baldomera ha cinque anni ed è stata donato al padre, che aveva sempre desiderato di possedere un asino, come regalo di pensionamento. All’imposizione del blocco, solo il fratello è potuto rimanere in campagna ad occuparsi degli animali. Gli utenti social hanno chiesto di saperne di più di questa storia tanto che ora Ismael sta pensando di aprire un account Instagram tutto per Baldonera.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала