Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Air Canada licenzierà 20.000 dipendenti a causa della pandemia

CC BY 2.0 / ERIC SALARD / Boeing 787 Air Canada
Boeing 787 Air Canada - Sputnik Italia
Seguici su
Air Canada, dopo aver riportato perdite per oltre 700 milioni di dollari nel primo quarto di quest'anno a causa della pandemia da Covid-19.

La compagnia di bandiera canadese, Air Canada, ha ufficializzato un piano di ristrutturazione che porterà ad un taglo del 50-60% del personale, pari a circa 20.000 dipendenti.

A riferirlo è stata la stessa compagnia, in un e-mail citata dall'agenzia AFP e riportata dal quotidi:

"Oggi abbiamo preso la dolorosa decisione di ridurre la nostra operatività come da programmi, il che comporterà, purtroppo, una riduzione della nostra forza lavoro del 50-60%", si legge nella mail.

In precedenza la compagnia aerea nordamericana aveva ridotto il proprio traffico aereo del 95% a causa delle misure restrittive introdotte a livello mondiale a causa della pandemia di Covid-19, registrando perdite per oltre 700 milioni di dollari nel primo quarto dell'anno.

Ciò aveva portato al taglio di 16.500 dipendenti, ma in seguito aveva annunciato un programma di riassunzioni in seguito all'approvazione del programma di sussidi voluto dal premier Justin Trudeau.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала